Gestire i rischi del coronavirus (COVID-19): coperture per il viso nei luoghi di lavoro

Informazioni sull'utilizzo di coperture per il viso nei luoghi di lavoro per ridurre il rischio di esposizione al coronavirus (COVID-19).

Le restrizioni della fase 4 sono valide per l’area metropolitana di Melbourne e le restrizioni della fase 3 per l’area regionale del Victoria

Fintanto che sono attive le restrizioni della fase 4 “Rimani a casa”, a seconda del settore potrebbe essere richiesto di essere:

  • Chiusi per le attività lavorative in loco
    • Aperti per le attività lavorative in loco con un Piano COVIDSafe completo
      • Soggetti ad attività limitate o obblighi specifici del settore.

        Queste restrizioni possono essere aggiornate in qualsiasi momento. È necessario rimanere aggiornati su eventuali cambiamenti per il proprio settore.

        Preparare un Piano COVIDSafe

        È obbligatorio che ogni luogo di lavoro operante in base alle restrizioni della fase 4 "Rimani a casa" disponga di un Piano COVIDSafe. Si consiglia che i luoghi di lavoro operanti in loco in base alle restrizioni della fase 3 "Rimani a casa” dispongano di un Piano COVIDSafe.

        Un Piano COVIDSafe aiuta le aziende a soddisfare i requisiti previsti dalle direttive del Victorian Chief Health Officer (CHO).

        Business Victoria dispone di informazioni sui piani COVIDSafe, inclusi modelli e indicazioni.

        In che modo le restrizioni interessano i miei obblighi in materia di salute e sicurezza sul lavoro?

        Le restrizioni non apportano nessun cambiamento agli obblighi previsti dalla Legge sulla salute e la sicurezza sul lavoro del 2004 (Occupational Health and Safety Act 2004, Legge OHS) e dalle Disposizioni sulla salute e sicurezza sul lavoro del 2017 (Occupational Health and Safety Regulations 2017, Disposizioni OHS).

        La preparazione un Piano COVIDSafe rientra nello sviluppo di un sistema di lavoro sicuro, tuttavia avere un Piano COVIDSafe e rispettare le indicazioni del CHO non significa necessariamente aver rispettato i doveri previsti dalla Legge OHS e dalle Disposizioni OHS.

        È obbligatorio seguire tutte le direttive sulla salute valide per il modo in cui deve operare la propria azienda e assicurarsi di rispettare i propri obblighi ai sensi della Legge OHS. I dipendenti devono inoltre adempiere ai propri doveri ai sensi della Legge OHS.

        Circostanze

        Il Victorian Chief Health Officer (CHO) ha stabilito che dalle 23:59 del 2 agosto 2020 tutte le persone in Victoria di età superiore ai 12 anni devono indossare una copertura per il viso fuori di casa.

        Indossare una copertura per il viso fornisce una barriera fisica al coronavirus (COVID-19), prevenendo la diffusione di goccioline che si creano quando si parla, si tossisce o si starnutisce, il che aiuta a proteggere gli altri nella comunità.

        Per ulteriori informazioni, si vedano i link correlati di seguito.

        Identificare e controllare i rischi

        Ai sensi della Legge sulla salute e la sicurezza sul lavoro del 2004 (Occupational Health and Safety Act 2004, Legge OHS), i datori di lavoro devono fornire e mantenere un ambiente di lavoro sicuro e senza rischi per la salute, attuando misure di controllo adeguate per quanto ragionevolmente possibile.

        Ciò può essere ottenuto applicando la gerarchia dei controlli. Le misure di controllo più efficaci per ridurre la trasmissione del coronavirus (COVID-19) sono:

        • Isolarsi fisicamente, ad esempio lavorando da casa nel caso in cui sia ragionevolmente possibile
          • Mantenere un distanziamento fisico di 1,5 metri
            • Praticare una buona igiene lavandosi le mani accuratamente e regolarmente
              • Tossire o starnutire coprendosi con un fazzoletto o il gomito
                • Mantenere delle abitudini di pulizia e disinfezione a fondo
                  • Indossare una mascherina per il viso, una copertura per il viso, una barriera o una visiera protettiva adeguate

                    Il CHO ha ordinato ai datori di lavoro di adottare misure ragionevoli per garantire che i dipendenti indossino sempre una copertura per il viso quando lavorano presso le strutture del datore di lavoro.

                    Laddove il lavoro o l'attività richieda l'uso di tipi specifici di coperture per il viso sul luogo di lavoro, questi devono essere forniti dal datore di lavoro.

                    Laddove un dipendente intenda utilizzare la propria copertura per il viso al lavoro, il datore di lavoro deve assicurarsi di adempiere ai propri obblighi ai sensi della Legge OHS che prevede, per quanto ragionevolmente possibile, la fornitura e il mantenimento di un ambiente di lavoro sicuro e senza rischi per la salute. Ciò prevede portare a termine una valutazione dei rischi, garantire che la copertura per il viso sia sicura e adatta al luogo di lavoro e alle attività lavorative svolte, fornire politiche e procedure in relazione all'uso delle coperture per il viso sul luogo di lavoro e che il lavoratore dipendente o indipendente abbia ricevuto informazioni, istruzioni e formazione sull'uso sicuro delle coperture per il viso sul posto di lavoro.

                    Consultare i dipendenti e i rappresentanti della salute e della sicurezza (HSR)

                    I datori di lavoro devono consultare, per quanto ragionevolmente possibile, i dipendenti e gli eventuali rappresentanti per la salute e la sicurezza (HSR) su questioni relative alla salute e alla sicurezza. Ciò include la consultazione su come viene messo in atto l’uso di mascherine e coperture per il viso, come le visiere protettive, sul posto di lavoro.

                    Potrebbe essere necessaria la consultazione con i singoli dipendenti per identificare se l’uso della copertura per il viso è appropriato in ciascun caso, tenendo conto delle eventuali condizioni di salute dei dipendenti. Ad esempio, i dipendenti che soffrono di problemi respiratori, come l'asma.

                    Utilizzo di coperture per il viso nei luoghi di lavoro

                    Laddove il lavoro o l'attività richieda l'uso di tipi specifici di coperture per il viso sul luogo di lavoro, questi devono essere forniti dal datore di lavoro.

                    Il CHO ha ordinato ai datori di lavoro di adottare misure ragionevoli per garantire che i dipendenti indossino sempre una copertura per il viso quando lavorano presso la sede del datore di lavoro.

                    I dipendenti hanno il dovere di collaborare con le misure adottate dal datore di lavoro al fine di rispettare gli obblighi previsti dalla Legge OHS.

                    I dipendenti potrebbero già indossare Apparecchi di protezione delle vie respiratorie (APVR) per controllare i rischi legati alle loro mansioni lavorative. Se l'APVR viene indossato sul posto di lavoro, il datore di lavoro deve effettuare una valutazione dei rischi per garantire che il livello di APVR fornito controlli i rischi legati alle mansioni lavorative, incluso il rischio di esposizione a COVID-19.

                    La direttiva del CHO di indossare una copertura per il viso non è valida per le persone con difficoltà respiratorie o affette da qualsiasi altra patologia che renda difficile indossarla. I datori di lavoro dovrebbero chiedere ulteriore consulenza se sono preoccupati per i dipendenti vulnerabili che indossano una copertura per il viso o che si recano sul posto di lavoro. Ad esempio, chiamando la linea informativa sul coronavirus (COVID-19) del DHHS al numero 1800 675 398.

                    Le visiere protettive possono essere più facili da indossare per alcune persone che hanno una capacità limitata di indossare altri tipi di coperture per il viso o mascherine. Se si utilizzano visiere protettive, assicurarsi che siano progettate correttamente per coprire i lati del viso e sotto il mento. Le visiere riutilizzabili devono essere pulite e disinfettate dopo ogni utilizzo. Le visiere protettive monouso devono essere indossate solo per uso singolo.

                    Uso corretto di coperture per il viso o mascherine

                    Le coperture per il viso e le mascherine sono efficaci solo se indossate e conservate correttamente. Ad esempio, è molto facile che una copertura per il viso perda la sua efficacia se non si adatta al viso, se la parte anteriore viene toccata mentre la si indossa, o se non viene lavata o smaltita in modo appropriato.

                    I datori di lavoro devono inoltre fornire informazioni, istruzioni, formazione e supervisione a lavoratori dipendenti e indipendenti riguardanti i seguenti punti:

                    • Quando si devono indossare le mascherine e/o le coperture per il viso
                      • Come mettersi e indossare correttamente le mascherine e/o le coperture per il viso per assicurarsi che siano efficaci
                        • Per quanto tempo possono essere indossate le mascherine e/o le coperture per il viso
                          • Come rimuovere le mascherine e/o le coperture per il viso in modo sicuro, incluso il cambio delle mascherine durante i turni
                            • Come conservare e lavare in modo sicuro le mascherine riutilizzabili e/o le coperture per il viso o come smaltire le mascherine monouso

                              È particolarmente importante fornire formazione per le coperture per il viso riutilizzabili (come le mascherine di stoffa), incluso come pulirle e conservarle. Informazioni dettagliate sull'uso corretto delle coperture per il viso sono disponibili sul sito web del DHHS.

                              I datori di lavoro devono fornire ai dipendenti servizi igienici adeguate per indossare e rimuovere in modo sicuro le coperture per il viso, tra cui attrezzature per lavarsi le mani o disinfettanti per le mani a base di alcol. Laddove i datori di lavoro forniscano coperture per il viso o mascherine riutilizzabili, dovrebbero anche fornire strutture per pulirle.

                              I dipendenti hanno il dovere di prendersi cura della propria salute e sicurezza in modo ragionevole, e ciò include seguire le informazioni, le istruzioni e la formazione fornite su come indossare correttamente la mascherina o la copertura per il viso.

                              Doveri legali

                              I datori di lavoro hanno dei doveri ai sensi della Legge sulla salute e la sicurezza sul lavoro del 2004 (Occupational Health and Safety Act 2004, Legge OHS), che prevede che debbano, per quanto ragionevolmente possibile:

                              • Fornire e mantenere un ambiente di lavoro sicuro e senza rischi per la salute dei lavoratori dipendenti e indipendenti, compresa la salute psicologica
                                • Fornire le informazioni, le istruzioni, la formazione o la supervisione ai lavoratori dipendenti e indipendenti necessarie a consentire a tali persone di svolgere il proprio lavoro in modo sicuro e senza rischi per la salute
                                  • Monitorare la salute dei dipendenti
                                    • Monitorare le condizioni in qualsiasi posto di lavoro gestito e controllato dal datore di lavoro
                                      • Fornire informazioni in materia di salute e sicurezza ai dipendenti, incluso (se pertinente) in lingue diverse dall'inglese
                                        • Assicurare che le persone che non sono dipendenti del datore di lavoro non siano esposte a rischi per la salute o la sicurezza derivanti dalla condotta del datore di lavoro.
                                          • Consultare i dipendenti ed eventuali rappresentanti della salute e della sicurezza (HSR) su questioni relative alla salute o alla sicurezza che incidono direttamente, o che possono incidere direttamente, su di loro

                                            Anche i dipendenti hanno dei doveri ai sensi della Legge OHS, secondo i quali devono:

                                            • Prendersi ragionevole cura della propria salute e sicurezza
                                              • Prestare ragionevole attenzione alla salute e alla sicurezza delle persone che potrebbero essere colpite da atti o omissioni del lavoratore sul posto di lavoro
                                                • Cooperare con il proprio datore di lavoro in relazione a qualsiasi azione intrapresa dal datore di lavoro per rispettare un requisito imposto dalla Legge OHS

                                                  La legge OHS conferisce ai rappresentanti HSR un ruolo nel sollevare e risolvere qualsiasi problema relativo alla salute e alla sicurezza sul lavoro con il proprio datore di lavoro e conferisce loro l'autorità di portare avanti le questioni se necessario. Per ulteriori informazioni si veda l’orientamento sui poteri dei rappresentanti HSR.